Potrei giocare con l’orizzonte, potrei mimetizzarmi. La corteccia di un albero secolare potrebbe celarmi al resto del mondo.
Per questo ho scelto un make up che raccoglie i colori della savana: marrone, beige, kaki. indosso un foulard, ma i miei capelli immensi svelanola mia natura selvaggia.


Io, sempre in viaggio, divento immobile solo prima dell’assalto, confusa con i colori della terra. Fisso la preda ed aspetto di ricongiungermi con il mio spirito animalier, sapendo che non sarò mai una tigre.
Perché domarmi è impossibile.

Visti di recente